Toggle Nav

Ordina ora : (+39) 098428803

Seguici su: &

Carrello
Chiudi
  • Menu
  • Imposta

Monthly Archives: September 2020

  1. Il fico

    Brevi cenni storici

    Il fico è una pianta che affonda le proprie radici nella storia ed in particolare in medioriente nei territori compresi tra l'odierno Libano, Palestina ed Israele in cui nacque la fichicoltura. I primi ritrovamenti archeologici risalgono  all'età del Bronzo (circa 4.500 a.C.). Furono i Fenici  che introdussero la coltura del fico sulle nostre coste. Tuttavia è agli antichi Greci ed alla loro vasta esperienza nella coltivazione di questo frutto, che si deve lo sviluppo di una vera e propria "Civiltà del Fico". Questi selezionarono, in base alle caratteristiche ambientali, le cultivar più idonee, tra queste il "Fico Dottato".  Diversi autori greci trattarono nelle loro opere di questo frutto tra cui Platone, Aristotele ed Archiloco che nel VII a.C. descrive la fichicoltura di Paros. Platone, ghiotto mangiatore di fichi,  diceva che aumentano l'intelligenza.

    Continua a leggere »
  2. Le Mandorle

    Brevi cenni storici

    Il mandorlo, albero originario dell’Asia, cresceva già nell’Età della pietra e viene  coltivato a partire dall’Età del bronzo.

    La mandorla, ritenuta dai Romani un rimedio contro l’ubriachezza, divenne uno degli ingredienti più usati durante il Medioevo.

    Continua a leggere »
  3. La Liquirizia

    La pianta di liquirizia è antichissima; già usata in Asia più di 5000 anni , fu importata in Europa intorno al 1400 dai frati domenicani. Appartiene alla famiglia delle Leguminose e prende il nome scientifico di Glycyrrhiza Glaba. Ha molte proprietà terapeutiche ed apporta svariati benefici all’organismo.

    Continua a leggere »