Linguine allo scoglio
Cucina i piatti tradizionali
Preparazione   
Tempo di preparazione ricetta
Tempo: 
30'
Iniziate a lavare accuratamente le cozze in acqua corrente e raschiatele ben bene con una spugnetta. Disponete le cozze in un tegame con un po' di olio extravergine di oliva, mezzo bicchiere di vino bianco e un ciuffo di prezzemolo tritato precedentemente, coprite e cuocete, fino a quando le valve si aprono, quindi eliminate le valve, recuperate il frutto e filtrate l'acqua di cottura. A questo punto lavate accuratamente i gamberi, sgusciateli ed eliminate la testa e la coda.

Lavate ben bene anche i calamari e tagliateli ad anelli. Pulite le seppie, eliminate la sacca con l'inchiostro e tagliatele a pezzetti. Successivamente, prendete una pentola abbastanza capiente, inserite un po' di olio extra vergine di oliva e fate soffriggere uno spicchio d'aglio e mezzo peperoncino, se preferite un gusto piuttosto piccante è sufficiente tagliare a piccoli anelli il peperoncino. Unite, al soffritto composto da aglio e peperoncino, i gamberi, i calamari e le seppie e rosolate il tutto per qualche minuto.

Nel frattempo il soffritto continua la cottura, prendete i pomodori, lavateli, dividete ogni pomodoro a metà e fateli rosolare in una casseruola con olio extravergine di oliva per qualche minuto. Aggiungete una manciata di sale alla salsa di pomodoro, inserite i gamberi, i calamari, e le seppie rosolate precedentemente, unite anche il frutto delle cozze e un mestolo di acqua di cottura filtrata e continuate a rosolare per almeno tre o quattro minuti.

Cuocete le linguine trafilate al bronzo in acqua salata, scolatele al dente, trasferite la pasta nella casseruola con il condimento e lasciate insaporire sul fuoco per qualche minuto, quindi disponete la preparazione nel piatto da portata e cospargetela con del prezzemolo tritato, servite in tavola.

Linguine allo scoglio

Ingredienti per due persone:

- 200 gr. di linguine trafilate di bronzo
- 150 gr. di gamberi
- 100 gr. di calamari
- 150 gr. di pomodori
- 250 gr. di cozze
- mezzo bicchiere di vino bianco
- 100 gr. di seppie
- 1/2 peperoncino
- un ciuffo di prezzemolo
- aglio, olio, sale q.b.

Curiosità
Ecco un primo piatto dal sapore raffinato e piuttosto succulento.
Fantastiche linguine trafilate al bronzo sposano una grande varietà di pesci e crostacei quali: gamberi, calamari, cozze e seppie; insaporite dagli immancabili pomodorini, aromatizzatecon vino bianco e impreziosite dal peperoncino e dal prezzemolo.
Una ricetta unica da preparare in appena un'ora.
Il condimento di queste linguine è quello che preparavano i pescatori dell'Italia meridionale, mescolando crostacei e molluschi pescati tra gli scogli e rimasti invenduti al mercato.